Siamo al Salone del Mobile, è il 2011, quindi durante la 50° edizione della kermesse commerciale ma anche culturale più attesa del settore. L'architetto di fama mondiale, Giampiero Peia, che nei suoi progetti innovativi ha già collaborato con Lux Italia soprattutto per ‘le missioni impossibili’, anche questa volta ha chiesto alla nostra azienda di compiere ‘un’impresa’, quella di illuminare i tavoli in corian del noto brand Poliform. Perché ‘un’impresa’? Il corian è un materiale difficilissimo da illuminare, è una miscela di resina e sostanze minerali naturali, con venature che interrompono il fascio di luce, ma non quella luce studiata apposta da Lux Italia per l’occasione. Quella del 2011 è stata la prima partecipazione al Salone di una lunga serie a fianco di prestigiosi brand, architetti e designer.